copertina

Performance al Palazzo dei Musei di Reggio Emilia

Condividi su

14 ottobre 2022 ore 17 FINISSAGE Ascolto collettivo e performance partecipata per la distruzione dell’opera “Eclissi. Tre movimenti al nero”.

Chiude venerdì 14 ottobre, alle ore 17, presso il Palazzo dei Musei di Reggio Emilia “Eclissi. Tre Movimenti al Nero” installazione nell’ambito del progetto DRIS.
Durante l’ascolto collettivo di “Tre movimenti al nero”, sonorizzazione creata della band Le Piccole Morti, il pubblico sarà invitato a smantellare l’opera tagliando i fili che trattengono le centinaia di paure raccolte.
“Tre movimenti al nero” è diventato oggi un LP che uscirà il 14/10/22 su tutte le piattaforme digitali e in formato fisico limitato.
L’intero progetto artistico verte sulla rappresentazione del sentimento della paura e la musica ne è un ideale corollario: attraverso tre distinti “Movimenti” si sono volute creare diverse sensazioni legate alla paura ricorrendo all’improvvisazione e all’istintività. Il risultato è un unico lungo brano diviso in tre sezioni dove il rumore diventa spesso l’elemento centrale alternato a forti silenzi, schegge industrial/drone e detriti psichedelici.
La copertina di “Tre movimenti al nero” è ricavata da uno scatto di Ali Beidoun @fotonik.noise, videomaker che ha documentato il progetto attraverso la produzione del video “Extraneous”.

Alice Padovani
Le Piccole Morti

Per un approfondimento sul progetto, com’è nato, chi sono i partner e cos’è successo nelle varie fasi, qui il link

Comments are closed.